ambiente e paesaggio

Gran parte del verde presente a Rozzano si deve alla costante attenzione che il sindaco Giovanni Foglia ebbe durante i suoi 25 anni di attività amministrativa (1960-1985). La visione di un impatto ambientale imminente boxcausato dal previsto insediamento urbano degli anni ‘60 e la necessaria armonizzazione con il verde esistente furono una preoccupazione politica dettata da precise e sostenute scelte. La presenza in quegli anni di possibili ed incontrollate politiche edilizie, volte ad una massiccia cementificazione, fu contrastata grazie ad una chiara linea di fondo per la salvaguardia del verde come patrimonio di tutti, compatibilmente con l’altrettanto necessario fabbisogno edilizio.